Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

G20: contro il riscaldamento globale approccio transnazionale

“Il G20 che si apre oggi a Napoli sull’Ambiente, il Clima e l’Energia è un passaggio importante per rendere realistici gli accordi di Parigi. Senza un accordo con la Cina e con i Paesi cosiddetti emergenti, diventa difficile limitare l’innalzamento delle temperature al di sotto della fatidica soglia dell’1.5°”, lo dichiara in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani.

“Questo lo dicono i numeri: basta vedere quanto ogni nazione contribuisce all’emissione di anidride carbonica equivalente sul totale. Per tale motivo i due giorni di Napoli, così come la COP26 del prossimo autunno, saranno fondamentali per tracciare una strada realistica e affrontare il riscaldamento globale attraverso una nuova rivoluzione industriale.

Per noi Radicali questa è la prepotente urgenza da affrontare, e lavoreremo giorno dopo giorno per trovare in Italia altre forze politiche che ne condividono l’impellenza”, conclude. 

22 Luglio 2021