Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Boni: invito Appendino a firmare protocollo per edilizia pulita

Torino

I sindaci di Budapest, Oslo, Città del Messico e Los Angeles hanno firmato per primi la ‘Dichiarazione di edilizia pulita’ di C40, la rete mondiale di città impegnate nella lotta al cambiamento climatico. un impegno concreto a collaborare con l’industria e le aziende che promuovono innovazione per dimezzare le emissioni dell’edilizia nelle loro città entro il 2030.

Dichiarazione di Igor Boni (Candidato alle primarie del centrosinistra di Torino):

“Le questioni ambientali e le politiche ambientali sono una priorità, non solo per le mie competenze ma perché su questo campo si gioca il futuro delle nostre società. Rivolgo oggi una proposta concreta, immediata. Invito il Sindaco di Torino, Chiara Appendino ad aderire e firmare la “Dichiarazione di edilizia pulita”. Saremmo la prima città italiana a farlo e ciò costituirebbe un elemento distintivo per Torino che deve fare dei provvedimenti di contrasto e mitigazione al cambiamento climatico un proprio obiettivo strategico di medio e lungo periodo. Il piano è quello di ridurre di almeno il 50% le emissioni per tutti gli edifici nuovi o ristrutturati entro il 2030, e usare soltanto macchine edili a emissioni zero entro il 2025. La dichiarazione comporta l’impegno ad approvare almeno un progetto a emissioni zero entro il 2025, possiamo e dobbiamo farlo perché anche questa è la strada per creare nuovi posti di lavoro ‘verdi’ e rivoluzionare il settore edile, responsabile del 23% delle emissioni mondiali di gas serra e del 30% del consumo globale di risorse”.Per approfondimenti sul protocollo sottoscritto: C40

Torino, 25 novembre 2020

25 Novembre 2020