Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Mimmo Lucano, il suo esempio rimane integro

“Nell’estate 2018 Mimmo Lucano mi invitò a Riace per presentare Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie, l’ICE (una raccolta firme per una proposta di legge di iniziativa popolare rivolta all’Unione Europea) per il governo dell’immigrazione. Vi racconto cosa ho visto: Riace è l’unico paese dell’entroterra calabrese che ho visitato che fosse vivo e pieno di bambini.

Grazie all’accoglienza di famiglie immigrate, Riace ha ri-avuto il numero minimo di bambini necessario a far riaprire la scuola in paese, a beneficio di tutti. Erano i mesi in cui Salvini era ministro dell’Interno e Mimmo fu vittima della bestia di Salvini&Morisi in maniera pesante: Riace era un modello che andava smantellato”, così ricorda Michele Usuelli, consigliere regionale della Lombardia Più Europa-Radicali.

“Tredici anni sono una pena particolarmente dura”, aggiungono Massimiliano Iervolino e Giulia Crivellini, segretario e tesoriera di Radicali Italiani.

“Ma aldilà della sentenza di cui leggeremo le motivazioni per noi l’ex sindaco Mimmo Lucano è quell’uomo che è riuscito a realizzare un modello di accoglienza completamente nuovo che poi è stato anche esportato fuori dall’Italia.

Ci ha mostrato che le persone migranti potevano essere integrate nei piccoli comuni contribuendo a farli rinascere. Il suo esempio rimane integro”, concludono

30 Settembre 2021