Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Carceri: ministro Nordio rifletta su importanza nomina Rita Bernardini nell’Ufficio garante nazionale detenuti.


Di fronte allo stillicidio di morti, violenze e dolore che ci arriva in questi giorni dalle carceri italiane, rivolgiamo un pressante appello al ministro della Giustizia, Carlo Nordio, affinché rifletta sulla necessità ed urgenza che nella nuova terna che dovrà presiedere l’Ufficio del Garante nazionale dei diritti dei detenuti vi sia Rita Bernardini.

Come ricordato nell’appello sottoscritto da oltre 80 personalità del mondo del diritto, Rita Bernardini ha cercato in tutti questi anni di “garantire” i diritti dei detenuti, in tutta Italia, spesso e volentieri utilizzando l’arma della nonviolenza, dello sciopero della fame. La sua nomina non costituirebbe solamente un riconoscimento per l’opera svolta ma rappresenterebbe anche un segnale di speranza per chi vive o, meglio, sopravvive dietro le sbarre.

Proprio per alimentare la fiamma della speranza, Radicali Italiani sta conducendo da mesi la campagna “Devi Vedere”, che permette a comuni cittadini di entrare nelle carceri italiane per vedere di persona, senza filtri, la condizione di vita non solo dei detenuti ma anche degli agenti e degli altri operatori.

Alla luce di quanto accade ogni giorno negli istituti penitenziari, rivolgiamo un appello ai cittadini affinché aderiscano alla nostra iniziativa: https://www.devivedere.it/

Lo dichiarano in una nota Massimiliano Iervolino-segretario Radicali Italiani-Lorenzo Iorianni-Giunta RI, responsabile campagna “Devi vedere”,