Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Diritti: stasera incontro “Io non sono Giorgia. E per me decido io” con Psi e Volt


Questa sera alle 18.30 a Roma, presso il Caffè Letterario in via Ostiense 95 si terrà l’incontro dal titolo “Io non sono Giorgia. E per me decido io” sulle battaglie dei movimenti Lgbtqia+ e dei nuovi femminismi, organizzato da Radicali ItalianiPartito Socialista Italiano e Volt Europa.  

Questo è il primo di una serie di incontri pensati per discutere e approfondire tematiche che riguardano i diritti, il lavoro, la casa, l’ambiente, i rifiuti e molti altri argomenti che è necessario affrontare attraverso il confronto e la proposta. Questo esperimento prende il nome di “Laboratorio civile” e rappresenta un luogo di formazione, informazione e scambio tra la politica e la cittadinanza, due realtà che dovrebbero agire in sinergia e invece troppo spesso sono lontane e faticano a dialogare.

“Crediamo che il confronto con i cittadini – spiegano gli organizzatori – sia l’unico modo per costruire un’idea di società veramente civile”.Interverranno in un talk a due voci Vittoria Costanza Loffi (coordinatrice della campagna Libera dì Abortire) e Isabella Borrelli (attivista femminista e lgbtqia+). A seguire dibattito sulle battaglie da fare con Alessandro Capriccioli (consigliere regionale del Lazio), Andrea Silvestrini (segretario PSI Roma), Daniela Patti (segretaria Volt Roma) e Massimo Farinella (circolo di cultura omosessuale Mario Mieli). In chiusura monologo di stand up comedy a cura di Kants Exhibition.