Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Clima: importante intervento Commissione EU, bisogna fare presto e bene


“Leggeremo con attenzione il pacchetto Fit-for-55 presentato dalla Commissione. Intanto bisogna nuovamente sottolineare come senza l’intervento dell’Europa gli sforzi che l’Italia metterà in campo attraverso il PNRR correranno il rischio di essere una goccia nell’oceano”, lo dichiara in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani.

“Infatti quando si parla di riscaldamento globale bisogna sempre avere in mente gli ordini di grandezza relativi alla quantità di anidride carbonica equivalente prodotta: l’Italia pesa l’1%, l’Europa circa il 9%. Per questo l’intervento della Commissione è più che mai opportuno, sia per dare delle regole che valgono per tutti gli stati membri, come per esempio il sistema ETS rafforzato, sia per non avere una concorrenza sleale dai Paesi extra europei.

Ben venga quindi la tassa alla frontiera per i prodotti nati grazie a fonti inquinanti. Infine la priorità è avere una transizione ecologica sostenibile economicamente anche dalle fasce meno abbienti: importanti a tal proposito le azioni come il Fondo climatico sociale. Il punto è fare presto e bene, non sarà facile ma la sfida non è più rinviabile”, conclude

14 Luglio 2021