Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Contenti per la revoca, il 20 in piazza a Modena per dire basta alla propaganda putiniana


  • Appuntamento ore 15 Piazza Matteotti

Siamo sinceramente soddisfatti della decisione della giunta del comune di Modena di revocare la concessione di una sala all’Associazione Culturale Putiniana Russia Emilia-Romagna. Siamo altrettanto preoccupati e sconcertati dai tanti appuntamenti pubblici nei quali le menzogne del regime russo vengono sparse per contaminare la società e l’opinione pubblica italiane.

Per questo scenderemo in piazza il 20 gennaio a Piazza Matteotti, perché è del tutto evidente che il problema non è semplicemente l’appuntamento che era previsto a Modena, ma una campagna criminale che sta invadendo l’Italia e che va contrastata. In un momento così drammatico non sono ammesse compiacenze e ambiguità.

Da oltre 20 anni denunciamo la guerra ibrida di Mosca fatta di propaganda, armi ed energia, nella sostanziale indifferenza delle diplomazie europee. Quanto accaduto per mano dei russi a Mariupol, Bucha, Irpin, Bakhmut e in molte, troppe città ucraine con la distruzione sistematica di infrastrutture e obiettivi civili (palazzi, scuole, ospedali, chiese, teatri, stazioni, centrali, acquedotti, dighe), fosse comuni, vilipendio di cadaveri, stupri, torture, esecuzioni indiscriminate, saccheggi, è una realtà che a nessuna propaganda deve essere concesso di negare.

Quella del 20 sarà una piazza, aperta e partecipata, contro la violenza e a favore di una pace giusta. Hanno già aderito alla manifestazione: Radicali Modena, Leleka ODV, Odv Mriya, Associazione culturale Magica Pysanka, Associazione cristiani ucraini in italia, Giovani per l’Ucraina, Associazione tematica Piero Capone, Liberi Oltre, EconomiaItalia, FIDU, Comitato Ventotene, Più Europa Modena, Italia Viva Modena, Volt Modena, Partito Socialista Italiano, Partito Repubblicano, Italia del Futuro, UniversitariLiberi, Associazione culturale europea Italia Ucraina Maidan, PeopleforUkraine ODV-ETS, Azione Modena, Base Italia, Associazione Malva – ucraini di Ravenna, Euro File Monique Camarra, Project MEAN, Ponte Atlantico, Liberi Appello Libdem, Associazione Anahita, Future Comuni Emilia Romagna, Associazione Malve di Ucraina, GROMADA ODV, Associazione Regala un sorriso – UKR, NADIYA ODV, UCRAINA INSIEME APS, Associazione culturale “Nadiya”, Associazione Amor vitae, Associazione Italo Ucraina Zlaghoda ODV.

.