Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Spagna: ora l’Italia ritiri cittadinanze a Mussolini


“Mentre in Spagna il governo ritira le medaglie al merito consegnate a Franco e ai franchisti, in nome della memoria democratica, in Italia, al contrario, vengono mantenute nel disinteresse dei nostri Governi le cittadinanze onorarie al Duce Benito Mussolini.

Esempio eclatante e scandaloso quello del comune di Pezzana, nel Vercellese, che non solo ha mantenuto la cittadinanza ma con una vergognosa delibera l`ha nuovamente conferita”. Lo dichiarano Igor Boni, presidente nazionale dei Radicali Italiani e Giulio Manfredi, membro della giunta del partito.

“Differenze sostanziali – aggiungono – che dimostrano approcci diametralmente opposti. Chi si appella al contrasto contro la Cancel Culture è fuori obiettivo. Non si tratta di cancellare la storia, di eliminare nomi di vie o abbattere statue.

Qui si tratta di ritirare indecenti riconoscimenti che le nostre Istituzioni, a nome di tutti i cittadini, hanno consegnato nelle mani di un criminale come Mussolini.

Si tratta di fare un atto dovuto alla memoria di chi ha lottato per la democrazia e la liberazione in questo paese. Se questo nostro Governo di destra facesse la stessa cosa fatta dal Governo spagnolo compirebbe un atto che sarebbe non solo da apprezzare, ma letteralmente rivoluzionario”.