Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Onu: il governo si mobiliti a livello internazionale contro presidenza Russia

Vladimir Putin, Presidente della Federazione Russa, si rivolge al Consiglio

“Sabato 1° Aprile (e, purtroppo, non è uno scherzo) la Russia assumerà la presidenza del Consiglio di Sicurezza dell’ONU. È una situazione inaccettabile, il governo si mobiliti contro”, così in una nota Massimiliano Iervolino, Giulia Crivellini e Igor Boni, segretario, tesoriera e presidente di Radicali Italiani.


Firma il nostro appello Putin all’Aja


“Un membro del consiglio di sicurezza dell’ONU che ha invaso uno stato democratico provocando ad oggi oltre 300.000 morti, in chiara violazione del diritto internazionale, diventa addirittura presidente di uno dei massimi organismi internazionali e sovranazionali. Ovvero lo Stato del Presidente Putin, destinatario di un mandato di cattura internazionale, va a presiedere il consiglio di sicurezza dell’ONU.

Di fronte a questa situazione davvero inaccettabile chiediamo al Governo italiano di farsi promotore di una mobilitazione internazionale in relazione alla permanenza della Russia all’interno del Consiglio di Sicurezza stesso.

Non è infatti pensabile che uno stato terrorista possa permanere con diritto di veto nel Consiglio, altrimenti l’unica alternativa è prendere atto definitivamente della totale inconsistenza e inservibilità dell’ONU”, concludono.