Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Cocaina: bene sequestro ma è svuotare il mare con un bicchiere


Immagini del sequesto di cocaina, catania 17 aprile 2023.

“Bene maxi sequestro ma, nonostante l’ingente quantità, è come svuotare il mare con un bicchiere. L’unica risposta risolutiva è togliere potere economico alle mafie con l’antiproibizionismo”, così in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani.

“Complimenti alla Guardia di Finanza che ha sequestrato circa 2 tonnellate di cocaina trovate in mare, al largo della Sicilia. Un’operazione che toglie circa 400 milioni di euro alle mafie. Purtroppo tale sequestro  – che le stesse Fiamme Gialle hanno definito «uno dei più ingenti mai effettuati nel territorio nazionale» – non intaccherà minimamente il potere della criminalità organizzata giacché, come riportato nella relazione annuale al Parlamento sul fenomeno delle tossicodipendenze in Italia, la spesa per il consumo di sostanze stupefacenti è stimata in 14,8 miliardi di euro/anno.

Cifra impressionante che permette alle mafie il controllo di molti territori italiani e l’inquinamento diffuso dell’economia. D’altronde i sequestri di droga ci sono sempre stati ma evidentemente non hanno mai risolto il problema.

L’unica soluzione è l’antiproibizionismo su tutte le sostanze. Così si sconfiggono davvero camorra, ‘ndrangheta e mafie”, conclude.