Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Cospito, Iervolino: linea dura governo fuori luogo e grave, si salvi vita


“Le violenze degli anarchici vanno condannate senza se e senza ma. Lo dicevamo negli anni 70 quando le BR gambizzavano e ammazzavano e lo ripetiamo in questi giorni visti i nuovi attacchi contro le istituzioni da parte di gruppi violenti”, così in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani.

“Tuttavia siamo di fronte ad una persona che si sta lasciando morire e a noi interessa salvare quella vita, per di più  continuiamo a ritenere ormai da anni il regime carcerario duro, il cosiddetto 41 bis, una forma di tortura.

Alla violenza si risponde con il diritto non con altra violenza, per questo le parole del Governo sono fuori luogo e gravi. Ci meravigliamo che il Ministro Nordio non dica una parola su questo e riteniamo urgente unirci all’appello lanciato dal garante dei detenuti Palma: si trasferisca Cospito in un carcere dove possa essere curato! Non c’è più tempo”, conclude.