Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051
info@radicali.it

Categoria: Antiproibizionismo

Caivano, Iervolino: bene le visite ma serve legalizzazione droghe

Bene le visite, ottimi i presidi, essenziale la bonifica dei territori. Per non incorrere, però, nella rituale e inutile fiera delle buone intenzioni, è utile ricordare che in Italia esistono…
Leggi tutto

Sostegno ordine dei medici di Roma su Cbd come stupefacente è contro la scienza

Che i rappresentanti dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, Stefano De Lillo e Antonio Bolognese, si sentano in dovere, senza essere mai interventi sul tema, di sostenere la bontà…
Leggi tutto

Stupro di Caivano, Iervolino: la Meloni proibizionista non bonificherà nulla

Siamo sinceramente contenti della visita della Premier Giorgia Meloni a Caivano.  Odiamo puntualizzare l’ovvio, ma ci sentiamo di dire che, andando in giro per l’Italia, troverà molti luoghi non controllati…
Leggi tutto

Stupro di Caivano, Iervolino: Parco verde è il prodotto del proibizionismo

“In Italia esistono tante vie, parchi, piazze e palazzi non controllati dallo Stato. In queste zone succede di tutto: omicidi, stupri, pizzo, intimidazioni e molto altro. Il Parco Verde di…
Leggi tutto

CBD come stupefacente: siamo l’unico paese d’Europa

L’Italia è quel paese che ricerca sempre primati singolari. Spesso poi succede che la politica non dia retta alla scienza (non che, così come la tecnica, vada presa secondo parola…
Leggi tutto

Radicali Italiani: Il Ministero della Salute decreta stupefacente ciò che stupefacente non è

Torna lo spettro del Decreto Speranza del 2020 che voleva includere il cannabidiolo (Cbd) nella lista delle sostanze stupefacenti all’interno della sezione B della legge 309/90 e che era stato…
Leggi tutto

Ecuador: Il candidato Villavicencio vittima del proibizionismo

“Fernando Villavicencio, candidato centrista alla Presidenza dell’Ecuador è stato assassinato. Cosa c’entra questo omicidio con il proibizionismo? – Così in una nota Federica Valcauda e Jacopo Vasini, membri della Direzione…
Leggi tutto

Tossicodipendenze: Il decreto-legge di San Lorenzo è un decreto legge di San Patrignano

“L’ennesimo Decreto-legge del governo Meloni diventa un “omnibus” in cui si accontentano un po’ tutti, tra cui il sottosegretario alla giustizia Andrea Del Mastro che qualche mese fa pensava di…
Leggi tutto

Radicali Italiani raccolgono le firme su sex work

Nel 1982 nasceva il Comitato per i diritti civili delle prostitute guidato da Pia Covre e Carla Corso per chiedere tutele, dignità e diritti. Il primo documento si intitolava “le…
Leggi tutto

Criminalità organizzata, Iervolino: Sbagliato chiudere programmi che parlano di mafia. Massima vicinanza a Saviano

“Il servizio pubblico non può esimersi dal raccontare della distruzione che la mafia procura all’Italia. Grave la chiusura del programma di Saviano”, così in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani. …
Leggi tutto