Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Caivano; Iervolino: senza legalizzazione spostiamo solo il problema da una piazza a un’altra


La riqualificazione delle periferie va sempre bene, quindi ben venga l’incontro di oggi tra il sottosegretario Mantovano e Don Patriciello.

Però la storia qualcosa ci dovrebbe insegnare. Infatti, rimanendo in Campania, prendiamo l’esempio di Scampia che, da quando si sono accesi i riflettori dell’opinione pubblica, è stata in parte riqualificata ma il problema dello spaccio della droga non è stato risolto, lo si è solo spostato al Parco Verde di Caivano.

La verità è semplice, se tu hai un mercato illegale che ogni anno fattura più di 15 miliardi di euro o lo legalizzi o al massimo sposti i problemi da un’altra parte.

La Meloni si può anche commuovere di fronte alle immagini dei bambini di Caivano ma per risolvere i problemi c’è bisogno di ben altro: legalizzare tutte le droghe.

Lo dichiara in una nota Massimiliano Iervolino-Segretario Radicali Italiani.