Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Cannabis: solidarietà a Hemp Club Milano

19 Luglio 2022

Abbiamo appreso delle operazioni di polizia che hanno coinvolto il “The Hemp Club” di Milano, associazione nata due anni fa per fornire sostegno ai pazienti nelle difficoltà che oggi si incontrano in Italia per reperire la cannabis terapeutica.

Come Radicali denunciamo da anni gli ostacoli e l’inerzia delle istituzioni: il fabbisogno italiano di cannabis terapeutica per l’anno 2020, previsto dall’INCB (International Narcotics Control Board), ente che vigila sulle convenzioni internazionali sugli stupefacenti, era di 2 tonnellate, in aumento del 50 per cento sull’anno precedente. Sono 3 le tonnellate di fabbisogno invece per il 2021. Neanche 1/3 del fabbisogno è stato soddisfatto.

Nel marzo 2021 nel nostro Paese erano ben sedici le Regioni che riscontravano forti problemi di approvvigionamento, come documentato dagli stessi pazienti sul sito “monitorcannabis”.

Oggi le normative poco chiare e la carenza di farmaco obbligano i pazienti a riunirsi per far fronte a queste carenze, nei luoghi che dovrebbero essere regolamentati dalla legge.

Per questo è urgente legiferare, oltre che sull’auto coltivazione, anche sui social club: per far in modo che realtà come l’Hemp Club, a cui diamo la nostra solidarietà, possano adempiere al loro servizio rispetto ai malati.

----

Se condividi le nostre lotte sostienile con il 2X1000, scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi come: info 2x1000