Scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi di più: info 2x1000


Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Turismo: verso un portale unico per agevolare gli esercenti

Sede Regione Lazio11 Maggio 2022

“Con la mozione a mia prima firma approvata questa mattina il Consiglio regionale del Lazio ha impegnato il Presidente della Giunta a intraprendere iniziative volte a semplificare e uniformare le procedure per la gestione delle comunicazioni da parte degli operatori delle strutture ricettive della Regione Lazio”. Così in una nota Alessandro Capriccioli, consigliere regionale del Lazio di +Europa Radicali.


“Attualmente, nella regione Lazio, gli esercenti di attività ricettive alberghiere ed extra alberghiere, nonché i proprietari che concedono i loro immobili in locazione breve, devono comunicare i dati degli ospiti attraverso l’utilizzo di tre distinti portali web, destinati rispettivamente alla Polizia di Stato, al Comune di Roma e alla stessa Regione. Si tratta, in larga misura, degli stessi dati da comunicare più volte a soggetti diversi, cosa che per le realtà meno strutturate, ma anche per le aziende più organizzate dal punto di vista imprenditoriale, rappresenta un aggravio amministrativo non indifferente, che tra l’altro moltiplica la probabilità di commettere errori e incorrere nelle relative sanzioni. L’auspicio è che, a partire dalla mozione approvata oggi, possa essere presto realizzato un portale unico, nell’interesse di tutti coloro che operano nel comparto turistico del Lazio”.

----

Se condividi le nostre lotte sostienile con il 2X1000, scrivi S47 nella dichiarazione dei redditi.

Leggi come: info 2x1000