Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Eutanasia: deposito firme un nuovo passo verso la libertà

“Dopo diciassette anni è emozionante tornare di nuovo di fronte alla Corte di Cassazione a depositare le firme per l’indizione di un referendum”, lo dichiara in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani in seguito al deposito oggi delle 1.235.470 firme che i promotori hanno raccolto per il referendum eutanasia legale.

“Allora si parlava di fecondazione assistita oggi di eutanasia legale. Sono passati 6.213 giorni da quel 1 ottobre 2004 ma la voglia e la lotta per la libertà è sempre la stessa. I Radicali si sono riappropriati dello strumento referendario e questo è un bene per il Paese che sta sperimentando una nuova stagione democratica. Grazie a tutti per questa stupenda impresa!”, conclude.

8 Ottobre 2021