Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Ambiente: esperimento fusione nucleare dimostra transizione è processo dinamico

“Oggi abbiamo avuto conferma che la transizione ecologica è un processo in evoluzione che beneficerà anche delle nuove scoperte scientifiche. Ma prima di tutto bisogna attuare il PNRR”, ha dichiarato in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani. 

“Lo Abbiamo sempre detto che la transizione ecologica è un processo dinamico poiché le scoperte scientifiche che si avranno negli anni potranno accelerare e ridisegnare le scelte politiche utili a rispettare gli accordi di Parigi. Infatti oggi l’Eni ha dato notizia che la società CFS ha condotto con successo il primo test di un supermagnete che dovrebbe contenere e gestire la fusione nucleare di deuterio e trizio.

Si prevede di costruire entro il 2025 il primo reattore sperimentale e di produrre energia per la rete già nel prossimo decennio. Questo è un esempio di quello che sosteniamo: la priorità è attuare il PNRR per rendere operativi i piani fino al 2026 poi sarà la ricerca scientifica a fornirci nuovi strumenti per continuare a contrastare il riscaldamento globale.

8 Settembre 2021