Via Angelo Bargoni 32/36 00153 Roma
+39 06 87763 051 / +39 06 87763 053
info@radicali.it

Lazio: ok a mozione sui vaccini per persone in condizioni di fragilità



“Questo pomeriggio è stata approvata in consiglio regionale una nostra mozione che impegna l’assessore competente e il Presidente a fare tutto ciò che è necessario per garantire l’accesso alla campagna vaccinale anti Covid alle persone in condizioni di particolare fragilità”.

Così in una nota Alessandro Capriccioli e Marta Bonafoni, rispettivamente capigruppo di + Europa Radicali e Lista Civica Zingaretti presso il consiglio regionale del Lazio.


“Si tratta delle tante persone che vivono in situazioni di povertà o disagio come i senza fissa dimora, gli stranieri senza permesso di soggiorno, coloro che abitano gli insediamenti formali o informali della città, ma anche gli stranieri che hanno fatto domanda di regolarizzazione e sono ancora in attesa della risposta (visti i tempi lunghissimi con cui si sta procedendo a lavorare le pratiche), che incontrano tutti grandi difficoltà burocratiche, quando non vera e propria impossibilità, nell’accedere alla vaccinazione.

Oltre al fatto, già di per sé dirimente, che il diritto alla salute dovrebbe essere assicurato a chiunque si trovi nel territorio del nostro paese, è bene sottolineare che portare a compimento in modo efficace la campagna vaccinale è impossibile senza immunizzare anche queste persone: proteggere loro significa proteggere tutta la comunità. La mozione approvata oggi assume quindi un’importanza strategica rispetto al grande lavoro che sta facendo la regione Lazio sulla campagna vaccinale, in una corsa contro il virus che riusciremo a vincere solo se nessuno verrà lasciato indietro”.

16 Giugno 2021